Tecniche e Trattamenti di Osteopatia a Milano

Che cos’è l’Osteopatia?

L’osteopatia è una terapia manuale fondata in America nel 1874 dal medico Andrew Taylor Still. In Italia è stata individuata nel 2017 come professione sanitaria. Essa si basa su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale, supportandone l’intervento per un approccio multidisciplinare incentrato sul paziente.

La medicina osteopatica si basa esclusivamente sul contatto manuale per la valutazione, la diagnosi osteopatica e il trattamento.

Essa ha come obiettivo il ripristino di una corretta funzionalità generale dell’apparato muscolo-scheletrico e gli altri sistemi del corpo che regolano lo stato di salute, secondo un approccio causale e non sintomatico. I principi su cui si fonda l’osteopatia affermano che tutte le parti del corpo funzionano insieme: quando una parte lavora male, il resto del corpo deve riadattarsi per compensare questo malfunzionamento, causando l’insorgenza di infiammazioni, rigidità e dolori in altre zone del corpo. Spesso il problema per cui ci lamentiamo è quindi causato da una struttura che lavora troppo o nel modo errato per compensare il non lavoro di altre. Il compito dell’osteopata è di organizzare queste relazioni in modo che la struttura algica non si ritrovi in sovraccarico.

Osteopatia a Milano: chi può aiutare l’osteopata?

Come lavora l’Osteopata?

Osteopata agisce attraverso la manipolazione e mobilizzazione di tutti i tessuti corporei con l’obiettivo principale di ristabilire il movimento fisiologico, favorendo la normalizzazione di tutte le problematiche disfunzionali del paziente.
Le problematiche fisiche riscontrate dal paziente come la disfunzione delle aree muscolo-scheletriche e la minore mobilità di queste ultime aree sono cause della disfunzione somatica che si manifesta nel nostro corpo, non per forza associato alla determinata area dove si riscontra il dolore.

Lo scopo principale dell’osteopata è quello di attivare l’omeostasi attraverso la manipolazione. Dopo la manipolazione, la ripristinata mobilità genererà una migliore vascolarizzazione della zona manipolata.

Per valutare e trattare il paziente, l’osteopata utilizza quattro differenti approcci manuali:
• Approccio strutturale
• Approccio fasciale
• Approccio viscerale
• Approccio craniale

L’osteopata, per costruire un ragionamento clinico e impostare un trattamento il più possibile centrato sul paziente, utilizza i cinque modelli osteopatici, ovvero l’espressione delle nostre funzionalità che svolgono un ruolo chiave nell’adattamento a fattori stressogeni, fisici e non.

Questi modelli sono:
• Modello biomeccanico–posturale
• Modello respiratorio–circolatorio
• Modello neurologico
• Modello energetico–metabolico
• Modello comportamentale o biopsicosociale

Scopri i Miei Trattamenti Osteopatici a Milano

I Benefici dell’Osteopatia a Milano

Quali sono i principali problemi risolvibili grazie all’osteopatia?

L’Osteopatia si propone come valido approccio per numerose problematiche che riguardano l’ambito neuro-muscolo-scheletrico, ma anche quello viscerale, quello fasciale e quello cranio-sacrale.

Attraverso l’osteopatia è possibile favorire la tendenza del corpo ad auto-curarsi.

Grazie alle terapie di un’osteopata, è possibile ottenere miglioramenti, in tempi non necessariamente lunghi, anche in caso di:
  • Problemi cervicali
  • Sciatalgie
  • Lombalgie o nevralgie
  • Artosi
  • Dolori in seguito a traumi o infortuni sportivi
  • Cefalee
  • Disturbi di stomaco e intestino
  • Disturbi ginecologici o urinari

Le Mie Terapie di Osteopatia a Milano

Trattamento osteopatico

Valutazione posturale

Preparazione al gesto sportivo

Comincia il tuo percorso riabilitativo dall’Osteopata

Osteopata a Milano e a Domicilio

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI


    ×